And just like that alias Sex and the City

Sex & The City sta tornando ma mancherà l’irriverente Samantha. Ce la faranno in tre ad aprire porte nuove ai tabù, ai segreti intimi delle donne, alle passioni in tacco 12?

Quando è uscita la notizia che le quattro donne simbolo dell’ Upper Eeast Side sarebbero tornate, non stavo mi sono precipitata in internet tutta elettrizzata a cercare news, e non mi aspettavo una delusione:

Samantha non ci sarà

Ce la faranno in tre ad aprire porte nuove ai tabù, ai segreti intimi delle donne, alle passioni in tacco 12? E adesso chi parlerà di sveltine in ufficio, sesso in menopausa, insomma chi prenderà il posto della sexy e irriverente Samantha Jones?

In attesa di And Just Like That facciamo un salto al Sex and the City della Hbo

Era il 10 marzo del 2000 quando Telemontecarlo manda in onda la prima puntata ambientata a New York che ha come protagoniste 4 amiche emancipate e sfacciate.

6 stagioni con milioni di telespettatori incollati perché Sex and the City sdogana per la prima volta i problemi di coppia, il sesso dal punto di vista femminile e tormenti rosa senza veli.


E tu, quale personaggio sei?

“Ed eccomi di nuovo con il solito problema: un armadio pieno di vestiti e niente da mettere”

Carrie

Carrie alla ricerca dell’amore impossibile

Per Carrie è tutta una questione di scarpe e Big. Giornalista in cerca dell’amore, tra amanti che vanno e vengono si intreccia la follia per Mr. Big. Carrie è una romantica rompiscatole con la passione frenetica per lo shopping e la moda. Saranno proprio le scarpe di Manolo Blahnik a suggellare l’amore eterno con John Preston verso la fine della serie.

“Il ‘Titanic’ di una donna può essere la ‘Love Boat’ di un’altra

Samantha

Samantha la panterona pragmatica dal cuore d’oro

Sfrontata, seducente, senza peli sulla lingua e indipendente, Samantha è la professionista delle public relation, delle relazioni forti e del mordi e fuggi. Ha fascino da vendere, è competitiva e pronta a tutto per la sua carriera, ma dimostra un cuore d’oro prima con il rubacuori Smith Jarrod il sexy modello e poi con Rikard Spirt, l’architetto danese che farà capitolare la panterona pragmatica tutto successo e fascino.

“Il romanticismo non esiste senza del buon sesso”

Miranda

Miranda la donna di ferro e l’amica fedele

Avvocato e androgina, Miranda è stato un personaggio che si è amato probabilmente di più verso la fine della serie. La glaciale donna in carriera, rivela la sua umanità quando diventa mamma e finalmente fa pace con Steve, l’amore della sua vita. Miranda Hobbes si rifugia nel quartiere di Brooklyn con il piccolo Bradley e Steve, ma non perde mai il suo guizzo di donna pungente, spudoratamente sincera, anche quando si allontana dall’Upper East Side.  

“Gli uomini non riescono a dire “Mi sono sbagliato”, loro mandano i fiori”

Charlotte

Charlotte e il mondo delle favole

Charlotte è la fiaba, il mondo delle favole, l’innocenza e la purezza. Tradizionalista e sensibile, Charlotte è convinta che l’amore esista e che nulla potrà contro un destino fatto di carrozze dorate e abiti bon ton. Sfila una serie di relazioni disastrose e poi durante la tragica separazione da Trey Mac Dougal si innamora del suo avvocato Harry Goldenblatt con il quale coronerà il suo sogno.


I BRAND SEX AND THE CITY

Prima di citare i famosi brand che hanno spopolato nella serie, non posso non menzionare la Bibbia della moda : Vogue.

Al secondo posto c’è Martini, il famoso drink Cosmopolitan e a seguire New York Times, Manolo Blahnik, Dolce e Gabbana, Prada, Chanel, Fendi, Gucci e chi più ne ha più ne metta.


COLPO DI SCENA in And Just Like That

Sex and the City ovvero And Just Like That sarà senza Samantha, Kim Cattrall, lei che ci ha insegnato come affrontare un cancro, la menopausa e non ultimo gli uomini.

Alcune indiscrezioni parlano di contrasti mai risolti con la collega Sarah Jessica Parker, più volte smentiti.

Samantha si era già esposta nel 2016 contro la serie, con una dichiarazione al The Daily Record dove denunciava la superficialità dei contenuti a fronte di una popolazione che non riusciva ad arrivare a fine mese.

I rumors parlano di una sostituzione nel ruolo di Samantha e tra i nomi spunta prepotente quello di Jennifer Coolidge. La mamma di Stiffler in American Pie, chi non la ricorda?

via popcorn.tv

La Coolidge aveva partecipato nel 2003 in un piccolo ruolo nella serie originale, è una grande fan di Sex and The City tanto che dichiarò al tempo che: “E’ una di quelle che serie che puoi guardare a ripetizione senza stancarti mai”  

Mi aspetto che le protagoniste mature siano in grado di mandare un messaggio nuovo, autentico, che sappiano raccontare come una donna viva questo millennio, magari inserendo le difficoltà della pandemia o la nuova comunicazione tutta social e TikTok, chissà.

Nel mio piccolo ho raccontato nel mio libro come sono emersa dalle ceneri di un lockdown inaspettato, in “La ragazza col genio in quarantena” mi sono sentita Carrie, credo sia il personaggio che mi rispecchia di più, ma anche un pò Samantha, un pò Charlotte e a piccole dosi Miranda.

Non riesco ad immaginare un nuovo Sex and the City senza una di loro e la paura è che non riesca ad essere all’altezza della vecchia serie. Come sarà? Lo scopriremo presto e ne riparleremo insieme. Speriamo non ci deluda.

M.

You May Also Like
Read More

Le T-shirt gentili

Forse non lo sai ma anche tu hai il potere di migliorare l’ambiente che ti circonda. C’è bisogno di indossare la gentilezza per ricordarci che noi donne siamo forti essendo gentili e gli uomini dolci essendo forti. Scopri la filosofia delle maglie gentili e, se ti va, unisciti a me… Leggi per saperne di più
Read More